Cafoscarina.it

Veniero Venier

L'eterno confine. Saggio su Max Scheler

In un corso del 25, Heidegger rievoca la definizione di Scheler dell'essenza intenzionale dell'uomo come gesto della trascendenza. Sullo sfondo di tale suggestione, questo saggio ripercorre il tragitto inquieto e multiforme della paradossale metafisica antropologica di Max Scheler, ricostruendone progressivamente il principale leitmotiv: l'uomo come quell'instabile frontiera tra il divino e la vita, eterno confine che continuamente si rinnova, eterno transito, ombra incerta tra le infinite ombre di Dio proiettate sulla parete dell'essere.

venier originale
Prezzo: 18,00 €

Specifiche

Veniero Venier
2012
202
9788875433284
cm 13 x 21
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271