Cafoscarina.it

Paolo Monachiello, Cristiano Tessari

Origini e sviluppi del tempio greco

Ogni divinità dell'antica Grecia, pur potendo vagabondare e manifestarsi ovunque, possedeva luoghi prediletti, legati alle vicende del proprio mito. I luoghi in cui il dio amava sostare o presentarsi, o quelli in cui si riteneva si fosse un tempo presentato, furono presto considerati sacri, e per separarli dalla comune terra degli uomini furono circondati inizialmente da un recinto, che indicava il confine del 'territorio di un dio'. In questi luoghi - fossero pendici di monti, labirintiche cavità rocciose, dintorni di sorgenti, boschi o litorali, alture al centro di un nucleo abitato - si costruì in seguito una casa per invogliare gli dei a sostare e a ritornare, richiamati da simboli di varia natura. Nella propria dimora il dio vegliava sulla vita comune o individuale dei cittadini e proteggeva la comunità che lo aveva eletto a patrono. Questo libro racconta le forme che i Greci crearono per le dimore dei loro dei, dapprima in legno e quindi in pietra, dai primi secoli della propria storia alla fioritura della polis, attenendosi non a regole definite e rigorose bensì a tradizioni trasmesse di generazione in generazione da architetti e costruttori. Tradizioni condivise e diversificate, fin dai tempi delle colonizzazioni a oriente e in occidente, capaci di accogliere variazioni e anche tradimenti, che hanno fatto del tempio l'immagine prima dell'architettura e forse dell'intera civiltà greca.

tempionew
Prezzo: 16,00 €

Specifiche

Paolo Monachiello, Cristiano Tessari
2010
190
9788875432720
cm 13 x 21

Related products

Giulia Bordignon

INTRODUZIONE DI PAUL ZANKER L'Altare della Pace fu realizzato, su committenza del Senato romano, nel Campo Marzio, per celebrare il ritorno di Ottaviano Augusto dalla campagna di pacificazione della Spagna e della Gallia nel 13 a.C. Il monumento, che consacrava la politica del princeps come modello di buon governo in una... Approfondisci

Prezzo: 12,00 €
Anno: 2010
ISBN: 9788875432737

Monica Centanni

L'idea di democrazia nasce nel segno di una profonda contraddizione: mettere insieme i termini popolo e potere suona in greco come un ossimoro. La democrazia, dir Socrate, il principio paradossale per cui nell'arte più difficile (l'arte del governo) non si richiede specifiche competenze tecniche. L'Alcibiade tucidideo definisce il... Approfondisci

Prezzo: 18,00 €
Anno: 2012
ISBN: 9788875433116
Temporaneamente non disponibile

Stefano Bartezzaghi, Monica Centanni, Daniela Sacco

I testi che compongono la raccolta sono scritture ispirate a figure e storie del mito. Le trame sono liberamente attinte dal thesaurus della letteratura greca e latina e dalle rielaborazioni che, nel tempo, hanno tenuto in vita i nomi antichi di Edipo e di Ulisse, di Antigone e di Antinoo, di Elena e di Arianna. Con studio... Approfondisci

Prezzo: 14,00 €
Anno: 2012
ISBN: 9788875433277
Risultati 1 - 3 di 3
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271