Cafoscarina.it

Giuseppe Ghigi

La memoria inquieta. Cinema e resistenza

Concepito per il corso di Storia del cinema italiano, il libro si rivolge anche ad insegnanti e operatori culturali che vogliano proporre il cinema sulla resistenza e usarlo didatticamente come documento della storia. Da "Roma città aperta" del 1945 di Roberto Rossellini, a "Il sangue dei vinti" del 2008 di Michele Soavi, si ripercorre la storia del cinema italiano del dopoguerra e insieme le relative posizioni della critica cinematografica, nonché, in filigrana, la storia del nostro paese.

memoria inquieta
Prezzo: 18,00 €

Specifiche

Giuseppe Ghigi
2009
358
9788875432225
cm 13 x 20
Temporaneamente non disponibile
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271