Cafoscarina.it

Daniele Zangirolami

Alessandro Baricco. Il destino e le sue traiettorie

Nella sua indagine sul romanzo del Novecento, Giacomo Debenedetti individua nel mutato rapporto del personaggio con il proprio destino l'indizio pi evidente della svolta che ha segnato l'avvento della modernità. Emerge in tutta la sua significatività l'importanza del filo rosso individuato da Zangirolami nella narrativa di Baricco, proprio quel concetto di destino che, sia esplicitamente, sia attraverso una serie di metafore opportunamente decifrate, sembrano impegnare lo scrittore in una sorta di operazione al contrario, nel tentativo di restituire ai suoi personaggi la capacità di sanare quel divorzio, di recuperare quel rapporto di pertinenza tra le proprie scelte e i fatti che accadono: insomma, l'insistenza dello scrittore torinese su tali temi potrebbe essere letta come volontà di restituire alle proprie creature la possibiliàt di possederlo, un destino. Ricciarda Ricorda

baricconew
Prezzo: 13,00 €

Specifiche

Daniele Zangirolami
2008
222
9788875432140
cm 13 x 20
Temporaneamente non disponibile
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271