Cafoscarina.it

Lezioni di diritto internazionale ed europeo del patrimonio culturale / 2

Il volumetto nasce dalla esigenza di integrare la parte prima del Corso, dedicata a protezione e salvaguardia del patrimonio culturale, con una introduzione ai temi della circolazione e restituzione/ritorno dei beni culturali illecitamente esportati. La necessità di questo ulteriore sforzo si è fatta sentire vuoi per la mancanza di un testo base aggiornato, vuoi per la crescente importanza assunta dalla materia, alla luce delle nuove situazioni intervenute a livello internazionale. Il libro risponde così alle esigenze di:

- fornire agli studenti un quadro degli strumenti internazionali esistenti e applicabili in situazioni sia di conflitto armato che di pace, offrendo anche una casistica, recente e un po’ meno recente, nella materia della circolazione e restituzione/ritorno dei beni culturali illecitamente esportati; 

- rendere conto della entrata in gioco, negli ultimi decenni, di entità nuove, in particolare di formazioni e gruppi di terrore, capaci di un uso spregiudicato del controllo su zone ricche di beni culturali e di scavi archeologici (leciti o meno). Se ciò è alla base di una ripresa di interesse da parte degli Stati verso i tentativi, a lungo rimasti vani e privi di seguito, di emanare normative in materia, e ancor più di garantirne e controllarne l’applicazione, non vanno trascurate le molte zone d’ombra che purtroppo il comportamento degli Stati continua a presentare al riguardo.

Prezzo: 12,00 €

Specifiche

2018
96
9788875434625
Lauso Zagato, Simona Pinton
cm 17 x 24

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271