Cafoscarina.it

Instabili equilibri

È a partire da una dimensione temporale che si stabilisce un inizio e una fine (nascita e morte) che la fisicità si trasforma in corporeità, in un insieme, di differenti livelli di organizzazione, capaci di percepire le sensazioni sparse che dalla fisicità provengono e di riunirle in differenti livelli di organizzazione. Fisicità è il corpo biologico, fino anche a quello inanimato; corporeità è il corpo in grado di organizzarsi in funzione della principale spinta filogenetica che è la sopravvivenza. Dalla corporeità va emergendo quella funzione che Ferrari chiama Bino (un insieme di sentimenti e di pensieri) capace di porre in ombra, di raffreddare l'intensità di percezioni ed emozioni che dalla corporeità provengono. Questo, in un incessante e mobile alternarsi di momenti armonici e disarmonici, tale da permettere il massimo di adattabilità possibile dell'individuo alle alterne vicende del vivere...

È in effetti impossibile conoscere fino in fondo e controllare la nostra essenza fisica mentre viviamo. Di questa possiamo soltanto percepire e conoscere le sensazioni sparse che da essa provengono e porgervi ascolto per esserne, in fondo, guidati. Questo, se riconosciamo nella nostra corporeità un amico fedele, depositario di una saggezza vitale, potremmo dire una mente del corpo, flessibile ed adattabile, orientata ad organizzare la nostra esistenza nel miglior modo possibile.

Prezzo: 18,00 €

Specifiche

2013
9788875433499
Chiara Bergerone, Daniela Radano, Silvia Tauriello
cm 13 x 20

Related products

Alberto Panza, Massimo Romanini, Silvia Tauriello

L'orizzonte rappresentativo su cui si svolge l'avventura analitica delineato dai grandi temi dell'esistere: vita e morte, continuità e discontinuità, tempo lineare e tempo ciclico, aspetti entropici e negentropici, soggettività e alterità, mascolinità e femminilità di base, corporeità e fisicità. Si tratta dei grandi nuclei... Approfondisci

Prezzo: 12,00 €
Anno: 2009
ISBN: 9788875432232

Roberto Bassi

Nell'antichità i farmaci in uso erano pressoché tutti dei placebo, cioè sostanze o insiemi di sostanze prive di qualsiasi autentica efficacia, che venivano assunte dai malati sulla base della fiducia nel sacerdote, che spesso era anche medico, o nello sciamano, talvolta con risultati eccellenti. In tempi recenti i placebo hanno... Approfondisci

Prezzo: 12,00 €
Anno: 2010
ISBN: 9788875432614

Giuseppe Manzato

Indice del volume:

Prefazione di Fabrizio Turoldo Introduzione - Dalla tecnica all'etica - Un'etica per la medicina - La percezione sociale del rapporto medico-paziente: un sondaggio -  Approfondisci

Prezzo: 12,00 €
Anno: 2010
ISBN: 9788875432782

Il nuovo orizzonte epistemologico aperto dalle teorie della complessità ha dato ampio rilievo al tema della integrazione dei saperi in chiave multidisciplinare. Esiste una epistemologia della complessità ma non ancora una cultura della complessità: si può constatare in vari ambiti, dall’economia alla politica, la persistente... Approfondisci

Prezzo: 18,00 €
Anno: 2013
ISBN: 9788875433536
Risultati 1 - 4 di 4
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271