Cafoscarina.it

Massimiliano De Villa

Una Bibbia tedesca. La traduzione di Martin Buber e Franz Rosenzweig

La traduzione della Bibbia di Martin Buber e Franz Rosenzweig il culmine della simbiosi ebraico-tedesca e un punto di arrivo del Rinascimento ebraico in Germania. Il libro ricostruisce i percorsi intellettuali e i diversi contributi dei due filosofi alla nuova identità ebraica post-assimilatoria, e descrive l'intreccio del loro lavoro nella traduzione della Scrittura. L'analisi mette in luce l'affinità, e spesso la paradossale coincidenza, del linguaggio scelto per la traduzione con il lessico non le idee del movimento völkisch tedesco che, com'è noto, ha radici nel nazionalismo romantico e si spinge fino al pensiero di destra dei primi decenni del Novecento, dove convergono Wagner, George e la lettura in chiave irrazionalista degli scritti di Nietzsche. Alcuni tra i più significativi intellettuali ebrei tedeschi degli anni Venti colsero immediatamente gli aspetti contraddittori della nuova traduzione. Il libro documenta gli interventi polemici di Kracauer, Scholem e Benjamin e mette in evidenza i problemi suscitati dalla traduzione di Buber e Rosenzweig analizzando una scelta di passi della Genesi e dell'Esodo e le loro diverse rese in tedesco, da Lutero a Mendelssohn.

DeVilla
Prezzo: 26,00 €

Specifiche

Massimiliano De Villa
2012
512
9788875433154
cm 15 x 10,5

Related products

This volume collects papers which were presented at the conference Ruskin, Venice and Nineteenth-Century Cultural Travel held in Venice in September 2008. The research activity was supported by the Arts and Humanities Research Council, UK, and organized by the Ruskin Centre at Lancaster University, in collaboration with the... Approfondisci

Prezzo: 26,00 €
Anno: 2010
ISBN: 9788875432898
Temporaneamente non disponibile

La critica da sempre concorde nel riconoscere la 'funzione ontologica' della poesia di Yves Bonnefoy: esperienza dell'essere indissociabile dalla riflessione sull'essere. Proiettata verso il mondo esterno, suo indiscusso oggetto di appassionata ricerca esperienziale, l'opera poetica di Bonnefoy utilizza la parola come strumento per... Approfondisci

Prezzo: 14,00 €
Anno: 2011
ISBN: 9788875432966

Stefano Agosti

Penultimo esemplare della calcolatissima produzione flaubertiana, i Trois Contes rappresentano altrettante modalità di quella che si può benissimo designare come l'insaziabile volontà di sperimentazione dell'autore: non opera minore, non opera di rilassamento creativo, ma un vero e proprio vertice della prosa di... Approfondisci

Prezzo: 14,00 €
Anno: 2013
ISBN: 9788875433338
Risultati 1 - 3 di 3
Collane

Libreria Editrice Cafoscarina S.r.l

Codice Fiscale e Partita IVA 00298940271